Powerlifting regolamento di gara, classi e categorie

Indice dei Contenuti

Capire il Regolamento del Powerlifting: Cosa Ogni Atleta Deve Sapere

Nel mondo del powerlifting, comprendere il regolamento di gara non è solo una questione di conformità, ma una componente fondamentale per il successo e la sicurezza durante le competizioni. Ecco una guida essenziale alle regole di base, alle categorie di gara, e alle attrezzature ammesse nel powerlifting.

Raw vs Gear: Le Due Facce del Powerlifting

Il powerlifting si divide in due principali categorie:

Powerlifting Raw: Questa categoria è ideale per chi desidera competere utilizzando il minimo delle attrezzature. Sono permessi solamente le ginocchiere, la cintura, i polsini e il singlet.

Powerlifting Gear (Attrezzato): Per gli atleti che cercano di spingere oltre i loro limiti, questa categoria permette l’uso di corpetti speciali per squat, stacco, e panca, che offrono supporto extra grazie al loro materiale resistente ed elastico. 

Abbigliamento e Attrezzatura: Regole da Rispettare

Ogni atleta deve aderire a specifiche rigide riguardo l’abbigliamento e l’attrezzatura durante le gare:

T-Shirt: Deve essere di un solo strato e non deve avere rinforzi, tasche, o cuciture che potrebbero offrire vantaggi durante l’esecuzione delle alzate.

Singlet e Corpetti: Deve essere conforme alle norme IPF, con restrizioni stringenti su qualsiasi modifica al costume.

Indumenti Intimi: Solo sospensori standard o mutande standard commerciali di cotone, nylon o poliestere sono permessi. Mutande a calzoncino o boxer non sono consentiti. Le donne possono indossare un reggiseno standard commerciale o sportivo. È importante che nessun indumento intimo offra supporto extra, come quelli in materiali elastici o gommosi, che sono vietati.

Calzini: Possono essere indossati e possono avere il logo dell’azienda produttrice. Non devono essere di una lunghezza tale che possano entrare in contatto con le fasce delle ginocchia o con le ginocchiere. Calze da donna, collant o calzamaglie sono vietati, mentre calzettoni che coprono lo stinco sono richiesti per proteggere la parte durante l’esecuzione dello stacco da terra.

Cinture: Devono essere di pelle o materiali simili non elastici e conformi alle specifiche di dimensione e design dell’IPF. Non sono ammesse imbottiture, rinforzi o supporti aggiuntivi.

Scarpe e Scarponcini: Gli atleti devono indossare scarpe sportive appropriate per il sollevamento, che non siano alte più di 5 cm e che la parte inferiore sia piatta. Non sono ammessi calze con suole esterne di gomma nelle discipline di squat, panca e stacco.

Ginocchiere e Fasce: Le ginocchiere devono essere fatte di un singolo strato di neoprene o di materiali simili senza supporti aggiuntivi. Le fasce possono essere di cotone o poliestere e devono essere registrate ed approvate dall’IPF. Non è permesso l’uso combinato di ginocchiere e fasce.

Cerotto: L’uso del cerotto è limitato; può essere applicato solo sui pollici o, con approvazione ufficiale, su una ferita. Qualsiasi altro uso richiede l’approvazione della giuria o dell’arbitro capo.

Categorie di Età e Peso

Le gare di powerlifting sono organizzate in diverse categorie di età e peso per uomini e donne, garantendo competizioni eque e organizzate. Questa segmentazione aiuta a mantenere un campo di gara equilibrato, permettendo agli atleti di competere contro altri di simili capacità fisiche e livelli di esperienza.

Categorie di Età

Le categorie di età sono suddivise come segue:

  • Open: Per tutti gli atleti dai 14 anni in su.
  • Sub-Junior: Dai 14 ai 18 anni.
  • Junior: Dai 19 ai 23 anni.
  • Senior: Dai 24 ai 39 anni.
  • Master I: Dai 40 ai 49 anni.
  • Master II: Dai 50 ai 59 anni.
  • Master III: Dai 60 ai 69 anni.
  • Master IV: Dai 70 anni in poi.

Categorie di Peso

Per garantire ulteriormente l’equità, le competizioni sono anche divise in categorie di peso specifiche per uomini e donne.

Uomini:

  • Fino a 53 kg (solo per Sub-Junior e Junior)
  • 59 kg
  • 66 kg
  • 74 kg
  • 83 kg
  • 93 kg
  • 105 kg
  • 120 kg
  • Oltre 120 kg

Donne:

  • Fino a 43 kg (solo per Sub-Junior e Junior)
  • 47 kg
  • 52 kg
  • 57 kg
  • 63 kg
  • 69 kg
  • 76 kg
  • 84 kg
  • Oltre 84 kg

Queste categorie di peso permettono agli atleti di competere contro avversari di dimensioni simili, riducendo le disparità dovute a differenze fisiche significative e focalizzando la competizione sulla tecnica, la forza e la strategia.

Preparazione alla Gara: Controllo dell’Attrezzatura

Prima di ogni gara, l’attrezzatura di ogni atleta sarà controllata per assicurare la conformità con le normative IPF. È essenziale che ogni pezzo di attrezzatura, dalla cintura alle calze, sia approvato e conforme alle specifiche.

Conclusione

Comprendere e rispettare il regolamento di gara non solo migliora le prestazioni ma garantisce anche un ambiente di competizione sicuro e giusto per tutti gli atleti. La preparazione per una gara di powerlifting inizia ben prima di salire sulla pedana; inizia dal momento in cui scegliamo e verifichiamo la nostra attrezzatura.

Incoraggiamo tutti gli appassionati a familiarizzare con queste normative e a partecipare a quante più competizioni, anche locali, possibile, dove potrete imparare di più sulle strategie per massimizzare le vostre prestazioni rispettando il regolamento.

Diego Pallotti

Diego Pallotti

Membro del team del Nerd Training Center dal 2020. Ho iniziato come tirocinante durante i miei studi in Scienze Motorie e da allora ho continuato a lavorare con loro. La mia passione per lo sport è nata fin da bambino, quando a soli 4 anni ho iniziato a nuotare. Questo sport, insieme al calcio, mi ha accompagnato per gran parte della mia adolescenza, portandomi anche a competere a livello agonistico. All’età di 17 anni ho fatto il mio ingresso nella prima palestra, dove ho iniziato ad approfondire vari concetti legati al fitness. Questo mi ha spinto a intraprendere un vero percorso di studi che mi ha portato alla laurea in Scienze Motorie. Nonostante abbia conseguito la laurea, non ho mai smesso di studiare e mettere in pratica le conoscenze acquisite. Credo fermamente che teoria e pratica debbano sempre andare di pari passo. Oggi sono un personal trainer specializzato nell’allenamento della forza e sono pronto a trasformare radicalmente il tuo approccio in sala pesi.

blog